you reporter

LUTTO

Lunedì l’autopsia sull’operaio tre le persone indagate

C’è attesa per i funerali di Giorgio Pasello, l’operaio caduto dal tetto su cui lavorava

Lunedì l’autopsia sull’operaio tre le persone indagate

Sarà conferito lunedì pomeriggio alle 15 l’incarico per l’esame autoptico sul cadavere di Giorgio Pasello, l’operaio 53enne morto cadendo dal tetto della Cometria di Adria, la società che si occupa di trivellazioni. A eseguire l’autopsia sarà il medico legale Lorenzo Marinelli.

Intanto parte dell’azienda di via Emanuele Filiberto, è stata dissequestrata perché non giudicata interessata dall’incidente mortale sul lavoro.

La procura della Repubblica, nella persona di Ermindo Mammucci ha aperto un fascicolo nei confronti di Giorgio Botti, titolare della Comertria in quanto datore di lavoro di Pasello, Fabio Botti, titolare della Botti Elio srl, e un dipendente della Botti elio, che ha aiutato l’operaio a salire sul tetto, che sarebbe crollato secondo una prima ricostruzione. Per l’operaio non c’è stato nulla da fare, è morto per le lesioni riportate dal violento impatto a terra. Il terribile incidente sul lavoro è accaduto martedì pomeriggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl