you reporter

FICAROLO

La sfida di due ventenni: da Bergamo al mare in zattera

I due amici sono partiti da Mantova e hanno fatto una sosta all’attracco a Ficarolo

La sfida di due ventenni:  da Bergamo al mare in zattera

Da Bergamo al mare in zattera. Non potevano non prendersi una pausa all’ombra del campanile pendente i due amici che nei giorni scorsi hanno deciso un po’ per gioco e un po’ per avventura, di scendere da Mantova al mare con una zattera a remi, lasciandosi trasportare dalla corrente.

Giacomo e Luca, questi i loro nomi, sono due ragazzi di 22 e 23 anni, residenti nella provincia di Bergamo che verso la fine di luglio, insieme ad altri amici che li hanno aiutati a costruire la loro imbarcazione, hanno realizzato una zattera e hanno deciso di partire per questa grande avventura.

“Grazie all’aiuto di alcuni amici, che ringraziamo tantissimo, abbiamo costruito una zattera composta da sei fusti e legna, manovrabile grazie a dei remi e assolutamente senza motore – ci raccontano i due amici che abbiamo incontrato sulla chiatta Sandokan del comune rivierasco, dove si sono fermati per una notte di relax e ristoro in compagnia di Cinzia e Stefano, prima della ripartenza – Dopo aver provveduto a viveri e provviste varie, dopo aver caricato la tenda, non restava che partire. L'abbiamo trasportata fino a poco sotto Mantova, precisamente Mirasole, e siamo salpati in direzione mare”.

Dopo due giorni di navigazione, trasportati dalla sola corrente del Grande Fume, sono giunti a Ficarolo e, secondo la loro tabella di marcia, l’arrivo nell’Adriatico previsto per la vigilia di ferragosto.

“Siamo partiti per il puro gusto dell'avventura – concludono i due ragazzi - ma mai e poi mai ci saremmo aspettati esperienze del genere. In pochi giorni abbiamo visto posti incredibili, conosciuto persone fantastiche e realtà che ignoravano completamente. Abbiamo capito l'importanza di non prendere questo fiume sottogamba e che la corrente ti porta sempre, molto piano, ma ti porta. Navighiamo lenti, ma fretta non ne abbiamo. Ci vediamo al mare”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl