you reporter

PORTO LEVANTE

Una raccolta fondi per salvare il cane Arturo

Si sta pensando di attivare una Postepay, anche gli amministratori contribuiranno

Una raccolta fondi per salvare il cane Arturo

La vicenda di Arturo, il cane mascotte dei pescatori di Porto Levante, investito nella notte da qualcuno che poi se ne è andato, lasciandolo gravemente ferito a una zampa, ha mosso la sensibilità di tante persone. Infatti, in molti stanno chiedendo di poter contribuire alle spese mediche che sarà necessario sostenere, per consentire un pieno recupero cane, investito da un’automobile, domenica notte.

Arturo è stato accompagnato dal veterinario da un pescatore e dal suo padrone, e deve essere operato ad una zampa posteriore che è gravemente ferita, a causa della violenza dell’impatto. In questi giorni la sua storia e soprattutto la vicenda dell’incidente hanno fatto il giro del territorio e in molti si stanno prendendo a cuore il destino del cane.

Anche il vice sindaco del Comune di Porto Viro Doriano Mancin e l’assessore Valeria Mantovan si stanno interessando per poter partecipare con un contributo. E, da parte sua, una cittadina, ha fatto sapere che sarà aperta una postpay dedicata proprio ad Arturo dove, chi vuole, potrà versare un importo che sarà utilizzato per le spese mediche dell’amico a quattro zampe.

Il rimanente del versato, se ci sarà, una volta coperto il corso dell’intervento medico per il cagnolone, amatissimo in paese, verrà dato in beneficenza a qualche associazione che si occupa di animali. Arturo, che tutte le mattine andava a dare il suo buongiorno ai pescatori, è stato investito, come detto, da una macchina. I pescatori sospettano fortemente che non si tratti di un incidente casuale, ma di un gesto intenzionale, ossia di qualcuno che voleva ferire intenzionalmente l’animale. Tutti sperano, comunque, che la mascotte dei pescatori possa guarire dalle ferite e rotture.

Ma anche che sia possibile individuare chi ha investito un animale che non ha mai fatto male a nessuno, ma, anzi, è amato e benvoluto da tutti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl