you reporter

EVENTI

Clamoroso: dopo la nuova ordinanza mascherine, cancellati i “Martedì”

Il passeggio in centro aveva fatto strage di consensi, ma con la nuova ordinanza non ha senso

Clamoroso: dopo la nuova ordinanza mascherine, cancellati i “Martedì”

Avevano avuto un bel successo, in termini di partecipazione, e avevano contribuito a tenere vivo il centro di Donada. Ma, ora, la nuova ordinanza sulla mascherina obbligatoria, dalle 18 alle 6, ha rappresentato il colpo di grazia. Tutto annullato ed eventi conclusi. Su specifica direttiva dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Maura Veronese, infatti, il comandante della polizia locale, Mario Mantovan, ha revocato l’ordinanza numero 37 del 10 giugno, con la quale si istituiva una zona pedonale lungo via Roma e in piazza Marconi a Donada.

Era un’isola pedonale predisposta in occasione delle serate del martedì, nelle quali molti giovani si danno appuntamento a Donada. Doveva restare in vigore fino al 25 agosto. Ma, alla luce degli ultimi sviluppi normativi, non potrà essere così.

“Dopo l’ordinanza del ministro della salute, Roberto Speranza, in cui impone l’obbligo di indossare la mascherina dalle 18 alle 6 – spiega Mantovan - è stato deciso di porre fine ai martedì in piazza. Quindi le strade non verranno più chiuse e non ci sarà alcun tipo di attività”.

Una brutta notizia per quanti, ormai, si erano appassionati a questo appuntamento, ma un sacrificio fatto in nome della tutela della salute pubblica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • Nik12

    18 Agosto 2020 - 06:06

    Vergognoso a cancellare i eventi solo perché si deve usare le mascherine poveri Italia

    Rispondi

    • diduve

      18 Agosto 2020 - 07:07

      Mi dispiace NIK12, ma dalla foto che vedo questi eventi sono il modo migliore per diffondere il coronavirus. Niente mascherine, niente distanza di sicurezza, niente di niente..

      Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl