you reporter

BORSEA

Piero depone forbici e pettine dopo 51 anni di onorato servizio

Piero Tognin, appende al chiodo gli attrezzi del mestiere per godersi la meritata pensione

Piero depone forbici e pettine dopo 51 anni di onorato servizio

Una vita a colpi di pettine e forbici. Dopo 51 anni di onorato servizio, Piero Tognin, barbiere di Borsea, appende al chiodo gli attrezzi del mestiere per godersi la meritata pensione. E nei giorni scorsi i suoi concittadini di Borsea hanno voluto salutarlo e celebrarlo. Tognin ha iniziato la sua vita lavorativa quando aveva 15 anni nella bottega di barbiere di zio Gigetto a Concadirame, imparando quel mestiere che con passione e sacrificio lo avrebbe accompagnato fino ad oggi.

Nel 1972, poi, è approdato in una bottega di barbiere in via Badaloni a Rovigo dove vi è rimasto per 27 anni, conseguendo nel frattempo il diploma di maestro acconciatore e diventando socio della bottega stessa. A marzo del 1999 si trasferisce a Borsea ed apre la sua bottega, chiamandola “Top Man by Piero”, dove conferma e consolida la sua grande maestria di acconciatore conquistando la stima ed il rispetto dei clienti e di tutti gli abitanti di Borsea.

E adesso dopo 51 anni di ininterrotto sevizio, Piero ha il diritto di godersi il futuro e con la moglie Stefania potrà fare lunghe passeggiate ed interminabili giri in bicicletta, ed avrà sicuramente più tempo da poter dedicare alla sua grande passione, il tango argentino”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl