you reporter

CAVARZERE

“Attenzione al porta a porta, le truffe sono arrivate anche qui”

La segnalazione dei cittadini

“Attenzione al porta a porta, le truffe sono arrivate anche qui”

Sospette truffe porta a porta: una cittadina segnala la presenza di tecnici dell’energia elettrica che chiedono i dati delle bollette per usufruire di alcune offerte.

“Avverto che stanno passando porta a porta sempre i soliti finti operatori incaricati dell’energia elettrica, che chiedono i dati dicendo che causa Covid ci sono sconti sulle bollette, poi fanno cambiare gestore senza specificare nulla”: questa la segnalazione sui social di un Cavarzerana alla quale i truffatori hanno fatto visita; è comunque riuscita ad allontanarli dopo aver capito le loro intenzioni, giudicate non trasparenti.

“Era moro con la camicia bianca e molto giovane”, ha spiegato.

“Sono passati anche in via Circonvallazione, ma erano tre ragazzi in camicia bianca”, ha avvisato un’altra cittadina. Questi però non sono casi isolati: all’inizio di agosto era avvenuto un furto in pieno giorno, in via Trento Trieste, da parte di due finti idraulici. Una casistica differente, rispetto a chi vuole fare firmare un contratto, magari non essendo sufficientemente chiaro, ma comunque un episodio che rimanda alla necessità di avere la massima cautela, quando si apre la porta. “Due persone, spacciandosi per tecnici dell’acqua si sono fatti aprire, e mentre uno distraeva chiedendo di mostrare i rubinetti, l’altro rubava”, aveva raccontato una testimone dell’accaduto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl