you reporter

meteo

Arriva una nuova fiammata di calore, poi i temporali

Tra venerdì e sabato ci saranno fino a 38° gradi

Arriva una nuova fiammata di calore, poi i temporali

Arriva una nuova fiammata di calore. Il Polesine e Rovigo fra le aree più torride. “Nei prossimi giorni tornerà l’anticiclone africano sull’Italia, con una poderosa rimonta il cui apice verrà raggiungo domani”. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: “Dopo le ultime note instabili di mercoledì, tanto sole e caldo intenso interesseranno tutta Italia, con temperature in inesorabile aumento. Apice del caldo tra venerdì e sabato, quando sulle zone interne lontane dal mare si potranno raggiungere punte di 36-38°C, fino a picchi di 40°C su Sardegna e Sicilia. Qualche grado in meno lungo le coste grazie alle brezze marine, ma con afa alle stelle. Il caldo infatti non solo sarà intenso ma afoso per la presenza di umidità nei grandi centri urbani e in generale sulla Pianura Padana, dove le temperature percepite saranno elevate anche durante le ore serali. Tra le città più calde Mantova, Rovigo, Ferrara, Bologna, che entro sabato potranno raggiungere picchi di 36-38°C”. “L’anticiclone africano verrà gradualmente indebolito dai venti atlantici sul Nord Italia proprio in concomitanza del weekend. Sabato tra il pomeriggio e la serata ci attendiamo infatti i primi forti temporali su Alpi. Domenica i rovesci e temporali potrebbero farsi più incisivi, interessando non solo le Alpi ma anche la Pianura Padana, specie tra Lombardia, Emilia e Triveneto, con rischio per fenomeni anche violenti. Tutto questo contestualmente ad uno smorzamento della canicola al Nord”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl