you reporter

TASSINA

La quercia secolare bella e da brividi: la paura dei residenti

I residenti temono che con il maltempo il “monumento verde” potrebbe non tenere

La quercia secolare bella e da brividi: la paura dei residenti

Nel quartiere Tassina la quercia secolare desta l’attenzione di tutti i passanti. Bella, maestosa... ma anche pericolosa. L’albero secolare si impone su via Montenero, nei pressi dell’area adibita a parcheggio e sopra un’isola ecologica. E’ lì da sempre, prima ancora che la zona fosse edificata e diventasse anche parecchio trafficata, perché accordo tra il centro della città e la zona di viale Porta Po.

Il tronco e stabile sulle sue radici, ma i rami che destano più di qualche preoccupazione, soprattutto in vista dei temporali e del maltempo che ci si aspetta dopo un’estate che tranne qualche potente nubifragio, ci ha graziati. Infatti il filo di acciaio che tiene i rami che si allungano e si allargano in maniera eccessiva sulla sede stradale, fanno riflettere i residenti del quartiere periferico di Rovigo, che hanno segnalato il problema.

L’assessore al Verde e ai Lavori Pubblici, Giuseppe Favaretto, dichiara di non avere all’attenzione particolari problematiche che riguardano alberi o verde in città e sottolinea che la potatura, a cura di Asm spa, avviene in genere durante il periodo annuale, in cui le foglie cominciano a cadere.

Tuttavia, i rodigini della Tassina prima di parcheggiare sotto la quercia secolare ci pensano sempre più di una volta e fanno piuttosto qualche giro di quartiere in più, pur di non rischiare per la propria automobile o peggio per la propria incolumità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl