you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Numeri record in Polesine, il 95% del personale scolastico si è sottoposto al test anti covid

Lo spiega il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella. "E nessun positivo"

"I medici non fanno i test, in crisi lo screening ai prof"

"La ripresa della scuola arriva in un contesto di curva in risalita con tutti i presupposti che ovviamente situazioni di positività a scuola si possano verificare. Anche solo per la statistica. Noi siamo attenti alla parte dei protocolli per la sicurezza sanitaria", sono le parole del direttore generale dell'Ulss Antonio Compostella.

"Per quanto riguarda lo screening sugli insegnanti per quanto riguarda l'ambito nazionale hanno aderito poco più del 50% ma in Polesine il personale della scuola che si è sottoposto allo screening è stato di 2854 su circa 3mila, un risultato soddisfacente - spiega Compostella - Lo screening l'hanno eseguito per l'80% i medici di base, il 20% noi. Di questi nessuno è risultato positivo".

"I punti ad accesso diretto per il tampone resteranno aperti con fasce orarie dedicate a bambini, ragazzi e personale delle scuola per casi sospetti".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl