you reporter

LA RIPARTENZA

“Scuola sicura, dipende da noi”, il messaggio di auguri agli studenti del sindaco Gaffeo

Una lettera del primo cittadino agli studenti di Rovigo

“Scuola sicura, dipende da noi”, il messaggio di auguri agli studenti del sindaco Gaffeo

“Ce l’abbiamo fatta, ma nulla sarà più come prima”. Inizia con queste parole il saluto che il sindaco Edoardo Gaffeo rivolge a studenti, insegnanti, personale scolastico e famiglie alla vigilia della ripresa dell’anno scolastico. “La scuola riparte e riparte con il massimo della sicurezza che potevamo garantire - sottolinea il sindaco - finalmente potete tornare sui banchi di scuola, potete ritrovare il contatto umano, potete guardare negli occhi chi vi sta di fronte. Certo, nulla sarà come prima, dovrete adattarvi ad un nuovo modo di stare in classe, ma la gioia di poter ripartire sono sicuro vi aiuterà a superare qualsiasi difficoltà”.

Gaffeo quindi sottolinea che “ci ha travolti con un’onda devastante, ma siamo riusciti ad emergere e, ancora più forti, siamo pronti ad affrontare il domani. Un domani che vi auguro possa essere più sereno, all’insegna dello studio, perché solo attraverso la conoscenza potrete prendere in mano la vostra vita in piena libertà e senza limiti, ma anche di un ritrovato modo di stare insieme”.

“Nei mesi passati - aggiunge il primo cittadino - avete imparato ad utilizzare la didattica a distanza e questo dovrà restare un importante bagaglio di conoscenze, perché rappresenta il futuro, il vostro futuro in un’era dove la tecnologia è sempre più dominante. Colgo l’occasione per ringraziare i dirigenti scolastici che hanno lavorato tutta l’estate insieme al Comune, per seguire quanto previsto dalla normativa per rendere ‘sicuri’ tutti i plessi scolastici. Ringrazio anche tutto il personale, le famiglie e ovviamente la struttura comunale”.

“Ora - conclude il primo cittadino - tocca a tutti noi e a tutti voi, fare in modo che questo impegno non sia stato vano. Le scuole e le palestre non sono pericolose ma è il nostro comportamento che può farle diventare pericolose. Quindi usiamo comportamenti responsabili e insieme riusciremo a vincere questa importante battaglia”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl