you reporter

IL CASO

“Strade, situazione fuori controllo”

La protesta: “Vengono posizionati segnali di pericolo per le buche e poi vengono dimenticati”

“Strade, situazione fuori controllo”

“La situazione delle strade è fuori controllo. Vengono posizionati segnali di pericolo per le buche e poi vengono dimenticati”. La lamentela arriva da un cavarzerano. Ma, in generale, i cittadini lamentano ancora degrado con riferimento al manto stradale del centro cavarzerano, denunciando diverse problematiche nelle vie principali. Una situazione che per diversi cittadini sta diventando intollerabile.

“Vengono posizionati segnali per segnalare il pericolo, ma poi passano settimane e mesi senza che si chiudano le buche, e in qualche punto vengono poi addirittura dimenticati, ed anche per questo motivo la gente non fa più tanto caso ai segnali stradali - commenta un cavarzerano - È una situazione fuori controllo quella delle strade, nonostante tutte le promesse annuali. Poco o nulla si è ancora fatto in alcune vie centrali del paese, il che non dimostra di certo la cura che l’ufficio tecnico comunale mette nell’osservanza delle difficoltà del traffico, che ormai si svolge quasi ovunque senza più strisce pedonali, cancellate ormai quasi del tutto, e anche dall’insufficienza della segnalazione verticale”.

In particolare, è stata segnalata una profonda buca che si è creata in via Garibaldi, oltre a grandi pezzi di marmo che si sono staccati dalla loro sede in un marciapiede di via Tommaseo. Non solo: il pericolo creato da un’apertura nella strada di via Dalmazia e il chiusino della fognatura in via Roma, la via centrale del paese, che da qualche mese fa sobbalzare tutte le auto di passaggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl