you reporter

PAPOZZE

L’oasi si riempie di vita e magia

Splendida iniziativa: escursioni, tiro con l’arco, giochi, buon cibo e liberazione di rapaci

L’oasi si riempie di vita e magia

E’ stata una domenica davvero per tutti, all’oasi di Panarella: per gli appassionati di natura, per le famiglie, per i bimbi che hanno potuto giocare in compagnia, per chi ha voluto scoprire la suggestione di uno degli angoli più emozionanti del nostro Delta, ma anche per chi lo conosce bene, ma, ogni volta che può, ci torna con immutato entusiasmo.

A rendere possibile la giornata all’oasi, il Comune di Papozze, il Wwf, l’Oasi di Panarella e le associazioni di volontari che, tramite un lavoro collettivo e un grande gioco di squadra, sono riuscite e mettere in campo una organizzazione perfetta.

C’è stato spazio per il buon cibo cucinato direttamente in casetta, alla griglia, ovviamente nel pieno rispetto delle disposizioni anti covid, per le escursioni, anche in battello, o a piedi attraverso i mille sentieri del paradiso naturalistico; è stato possibile anche cimentarsi nel tiro con l’arco.

Il momento forse più atteso ed emozionante è stata la liberazione dei rapaci, curati dal Cras di Polesella e rimessi in condizione di tornare nel proprio ambiente. Allocchi e sparvieri, mostrati da Eddi Boschetti, di Wwf Rovigo, a un pubblico meravigliato e incantato e, quindi, restituiti al loro ambiente naturale. Meraviglie che abbiamo attorno a noi, ma che, spesso, neppure conosciamo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl