you reporter

VILLADOSE

Ancora una donna derubata da una ragazza con la tecnica “dell’abbraccio”

Proseguono i furti messi a segno, in Polesine, ai danni di persone anziane, con la consueta tecnica dell’abbraccio

Ancora una donna derubata da una ragazza con la tecnica “dell’abbraccio”

Proseguono i furti messi a segno, in Polesine, ai danni di persone anziane, con la consueta tecnica dell’abbraccio. Ieri intorno alle 9,30 tra via della Repubblica e via Duse, un’anziana signora è stata avvicinata da una ragazza mora con capelli raccolti.

Dalla descrizione della signora derubata, aveva circa 20 anni. La ragazza ha colto di sorpresa la sua “preda” e con un gesto rapido e quasi indescrivibile ha rubato la collana dal collo della signora e poi si è dileguata.

Dopo gli episodi di Castelnovo Bariano e Bergantino, Pettorazza e da San Martino di Venezze arrivano nuove segnalazioni da Villadose. La dinamica dei fatti è sempre la medesima: una persona, solitamente anziana e in un luogo isolato, viene avvicinato da una giovane donna che gli domanda una informazione sulla strada da fare. In auto, la attende il complice. Appena ricevuta risposta, abbraccia l’anziano e gli sfila la collanina. Episodi simili non sono, purtroppo, rari.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl