you reporter

ADRIA

600 pacchi della solidarietà

Consegnati dalla fondazione Franceschetti-Di Cola a enti e associazioni caritatevoli che provvederanno alla distribuzione dei beni a persone e famiglie in grave disagio

600 pacchi della solidarietà

Sono 600 i pacchi della solidarietà consegnati dalla fondazione Franceschetti-Di Cola a enti e associazioni caritatevoli che provvederanno alla distribuzione dei beni a persone e famiglie in grave disagio economico finanziario. Ogni pacco contiene generi alimentari, prodotti per la pulizia e igiene della casa, prodotti per l’igiene personale.

Nei giorni scorsi nella sede di via Cavallotti i pacchi sono stati consegnati alle parrocchie di San Pietro Dolfina, Fasana, Ca' Emo, Botti Barbarighe, Codevigo, Agna, Boscochiaro, Pontelongo, Arzergrande, Rottanova, Cona, Borgo San Giovanni di Chioggia, associazione Centro aiuto alla vita di Chioggia e duomo di Chioggia. Questa donazione fa seguito a quella avvenuta ai primi di settembre con altri 600 pacchi consegnati alle parrocchie di Adria e zone limitrofe, quindi alcune parrocchie del Padovano e nel Veneziano.

Iniziativa senza dubbio meritevole soprattutto in questo periodo di pandemia che ha messo in ginocchio tante famiglie, tante che prima, bene o male, riuscivano ad arrivare a fine mese. Molte persone sono rimaste senza lavoro e l’emergenza sociale è quanto mai grave. Il lavoro organizzativo è stato curato dalla segreteria della fondazione Lucia Tiozzo con l’aiuto di diverse volontarie.

“In questo particolare periodo di gravi necessità – spiega Marco Bonaldo, presidente della Franceschetti-Di Cola – abbiamo voluto far sentire la vicinanza a quelle persone e famiglie duramente colpite dalla crisi economica, aggravatasi con l’arrivo della pandemia che ormai va avanti da mesi, con un preoccupante peggioramento nelle ultime settimane. Avevamo paura di non farcela per il Covid-19, ma ci siamo impegnati per dare del nostro meglio ugualmente”. Quindi la fondazione invia un ringraziamento va a tutte le persone che si sono adoperate per questa iniziativa, in modo particolare ai volontari delle parrocchie impegnati sul fronte a portare un sorriso nelle case dove c’è tanta tristezza. La fondazione non si ferma ed è al lavoro per qualche altro gesto di solidarietà in vista del Natale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl