you reporter

CEREGNANO

Insultati perché positivi al covid, interviene il sindaco

Con una lettera alla cittadinanza Ivan Dall'Ara li difende: "Facciamo chiarezza per evitare ulteriori interventi offensivi sui social"

I positivi al Covid in Veneto sfiorano i 3mila

Positivi al covid? Giù insulti sui social. E' successo a Ceregnano, una situazione incresciosa e fuori controllo tanto che ha dovuto intervenire il sindaco, Ivan Dall'Ara con una lettera indirizzata ai suoi cittadini pubblicata sul sito del Comune. Una lettera con la quale informa tutta la cittadinanza sulla situazione del paese in tema di coronavirus per "evitare frasi offensive sui social nei confronti di chi è risultato positivo".

"Il sindaco informa la cittadinanza che ad oggi, presso la popolazione di Ceregnano, sono presenti cinque cittadini positivi asintomatici già in quarantena, per i quali il Sisp ha già provveduto al tracciamento dei contatti - si legge nella comunicazione del sindaco Ivan Dall'Ara - Si raccomanda a tutti l'osservanza delle disposizioni a tutela propria e degli altri: indossare la mascherina sempre, mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone, evitare gli spostamenti salvo che per esigenze lavorative, di studio, di salute e per situazioni di necessità. Questa comunicazione si è resa necessaria per evitare commenti a dir poco offensivi apparsi in questi giorni sui social nei riguardi di chi è risultato positivo. Spero vivamente che questo momento difficile possa essere superato al più presto".

Non solo insulti, per fortuna. Dopo l'intervento del sindaco sono state numerose le manifestazioni di solidarietà nei confronti dei positivi: "Il virus non fa distinzioni, siamo tutti sulla stessa barca", è solo uno dei commenti a sostegno. "Ma come si fa ad offendere per questo? L'ignoranza dilaga". 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl