you reporter

CORONAVIRUS

I positivi sono 40, quattro i ricoverati

La situazione illustrata dal sindaco di Cavarzere

I positivi sono 40, quattro i ricoverati

La conta è salita a 40 positivi al coronavirus. “Questo significa che in 2 giorni ci sono stati 11 contagiati in più”. Lo ha dichiarato il sindaco Henri Tommasi, che, come sempre dall’inizio dell’emergenza sanitaria, dà l’aggiornamento alla cittadinanza rispetto ai dati del contagio a Cavarzere e nella provincia di Venezia.

“Dagli ultimi dati in nostro possesso - spiega quindi il primo cittadino - la situazione nel nostro Comune è di 40 persone positive: un aumento di 11 persone in due giorni”.

“Su 40 positivi, rimangono comunque unicamente 4 i ricoverati in ospedale - chiarisce Tommasi - Non c'è un aggiornamento in tempo reale, ma la difficoltà del momento evidentemente crea anche un leggero ritardo nell'elaborazione dei dati e nella loro trasmissione”.

Il sindaco Tommasi passa poi ai numeri del contagio nella provincia di Venezia: “Sono stati rilevati 5364 positivi, di cui 202 ricoverati. All'interno dell'area della nostra Ulss3 i positivi sono attualmente 4111, di questi 174 sono ricoverati (17 in terapia intensiva)”.

“Mi raccomando non dimentichiamo le nuove disposizioni entrate in vigore venerdì - conclude Tommasi, ribadendo il consueto appello alla prudenza e al buonsenso verso i propri concittadini - Tra le principali il coprifuoco alle ore 22, e, per quanto riguarda il capitolo ristoranti, ricordo che molte delle nostre attività effettuano consegna a domicilio, oppure potete optare per l'asporto”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl