you reporter

PORTO TOLLE

Un “Poster per la pace”: il migliore è di un 12enne

E' Iulian, della seconda media “Brunetti”

Un “Poster per la pace”: il migliore è di un 12enne

Iulian Ciliuta, studente della classe seconda C della scuola secondaria di primo grado "L. Brunetti" di Porto Tolle, ha mosso i primi passi per diventare un artista riconosciuto a livello internazionale, qualificandosi come vincitore a livello locale, nell’ambito del concorso sponsorizzato dal Lions Club "Contarina-Delta Po", associazione che ha sede a Rosolina e Albarella, ma racchiude tutto il Delta.

Il poster di Iulian Ciliuta è una delle centinaia di migliaia di opere provenienti da tutto il mondo, nell’ambito della 33esima edizione del concorso annuale "Un Poster per la pace". Il Lions Club International sponsorizza questo concorso per sensibilizzare i giovani di tutto il mondo sull’importanza della pace del mondo.

"Un ponte, pubblico servizio e legame tra opposti, è il simbolo più autentico di una pace costruita", ha detto il dodicenne di Porto Tolle.

Il presidente Rossano Doati, che ha guidato una commissione di 6 giurati, ha scelto il poster di Iulian per la sua originale interpretazione artistica e la sua attinenza al tema del concorso "La Pace attraverso il servizio". La selezione è stata effettuata l’11 novembre in una sala della sede della Edilferro Srl del socio Luca Ferro in Porto Viro.

Il presidente del Lions Club "Contarina-Delta Po" ha dichiarato di essere rimasto particolarmente colpito dalla creatività e dalla capacità espressiva dello studente della scuola media deltina: "L’adesione di insegnanti e studenti al concorso, nonostante le grandi difficoltà opposte dell’emergenza sanitaria mondiale del Covid 19 sono lo stimolo principale a proseguire in questa esperienza", ha dichiarato Doati.

Il poster di Iulian Ciliuta proseguirà nella selezione a livello distrettuale e multidistrettuale per accedere, eventualmente, alla selezione finale, durante la quale si sceglierà il primo classificato a livello internazionale. Alla fine del percorso, saranno nominati un vincitore primo classificato e 23 vincitori di premi di Merito. Il primo premio include una somma di 5mila euro e una visita all’Onu in occasione del Lions Day.

"Il nostro club farà il tifo per Iulian, nella speranza che il suo poster acceda ai diversi livelli della selezione, e ci auguriamo che la sua visione possa giungere a tutti", ha dichiarato Doati. A livello locale, Iulian Ciliuta e 13 altri studenti riceveranno un personale riconoscimento per la loro partecipazione al concorso sponsorizzato dal Lions Club "Contarina-Delta Po". E’ possibile prendere visione del poster primo classificato "mondiale" e dei vincitori dei premi di merito sul sito www.lionsclubs.org.

Il Lions Club International è l’organizzazione di club di servizio più grande al mondo, con 1,3 milioni di soci in oltre 46mila club, distribuiti in oltre 200 paesi ed aree geografiche. Oltre alla lotta contro la cecità, l’organizzazione si dedica con grande impegno a prestare servizi di assistenza alle comunità e ad aiutare i giovani in tutto il mondo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl