you reporter

BADIA POLESINE

Ambiente, il Comune consegna 200 piante

Consegnati gli alberi dell’iniziativa “Ridiamo il sorriso alla pianura padana”

Ambiente, il Comune consegna 200 piante

Consegnati gli alberi dell’iniziativa “Ridiamo il sorriso alla pianura padana”. Anche il Comune di Badia Polesine ha dato la propria adesione al progetto promosso da Veneto Agricoltura, a cui hanno aderito diverse amministrazioni del territorio e che consiste nella distribuzione gratuita di alberi ai cittadini.

Il 17 e 18 novembre scorsi, negli uffici comunali di Badia Polesine, sono state distribuite tutte le piante donate e destinate ai cittadini che hanno aderito al progetto.

Complessivamente sono state assegnate a 30 badiesi un totale di 200 piante tra farnia, spincervino, prugnolo, carpino bianco e acero campestre.

Le specie autoctone, tipiche dell’originario bosco di pianura, consegnate da Veneto Agricoltura ai Comuni che hanno aderito al progetto e che a loro volta le hanno consegnate ai cittadini che ne hanno fatto richiesta, sono piante che ben si adattano ai giardini delle abitazioni, al paesaggio e al clima. Le piante distribuite potranno essere messe a dimora dai cittadini negli spazi disponibili, non per creare nuovi boschi ma semplicemente per piantare nuovi alberi ovunque possibile. La finalità del progetto, infatti, è quella di sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza di rispettare l’ambiente, anche attraverso la messa a dimora di nuove piante autoctone, arboree e arbustive.

In questo modo ogni albero contribuisce all’assorbimento di co2e quindi alla lotta ai cambiamenti climatici, con grande beneficio per la comunità locale e per il paesaggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl