you reporter

COMMERCIO

Il mercato del martedì verso la riapertura completa

“Gli ambulanti hanno presentato le loro proposte che sono in mano al dirigente anche se dipende tutto dalla proroga dell’ordinanza regionale che scade domenica”

Il mercato del martedì verso la riapertura completa

Il mercato del martedì potrebbe riprendere nella formula completa con tutti gli ambulanti presenti, sia “food” che “non food”. Lo annuncia l’assessore al Commercio, Patrizio Bernardinello, che pur nelle mille difficoltà nel riorganizzare spazi e accessi del mercato, è vicino a trovare una soluzione. “Le proposte da parte della delegazioni degli ambulanti sono arrivate in Comune e le ho girate al dirigente Cristian Scalabrin per la redazione di un piano di sicurezza adeguato” spiega Bernardinello.

“Entro lunedì avremo il piano, anche se tutto dipende da quello che deciderà il governatore del Veneto, Luca Zaia, riguardo all’ordinanza che aveva operato le recenti restrizioni” spiega l’assessore al Commercio.

L’ordinanza di Zaia, emessa la scorsa settimana e valida da sabato 14 novembre, scadrà infatti domani, domenica 22 novembre “salvo proroga o modifica anticipata da apportare con nuova ordinanza, conseguente al mutamento delle condizioni di contagio” si leggeva nella stessa. Per questo motivo, probabilmente entro oggi, al massimo domani, si saprà se le misure più restrittive saranno prorogate o meno. Riguardo ai mercati cittadini, infatti, nell’ordinanza della scorsa settimana era previsto che fossero autorizzati solo se avessero rispettato una serie di indicazioni molto rigide: dovevano essere delimitati in tutta loro grandezza, avere un solo accesso ed una sola uscita, entrambi controllati da personale specializzato, e nell’area di vendita dovevano essere presenti degli stuart che garantissero il distanziamento ed impedissero qualsiasi assembramento.

“Per quanto ci riguarda, il nodo principale da sciogliere era quello di come permettere a tutti i residenti in centro, lungo Corso del Popolo per capirsi, di poter uscire da casa senza dover transitare per il mercato - spiega Bernardinello - in questo senso servivano passaggi garantiti attraverso l’area mercatale”.

Rispetto al personale volontario necessario, alla fine l’accordo si è trovato. “Gli ambulanti ci hanno garantito 13 volontari a supporto dei nostri - spiega l’assessore - con i numeri ci saremmo. Attendiamo lunedì per il piano redatto dal dirigente, che contempererà le proposte degli ambulanti con le norme dell’ordinanza. E martedì mattina, grazie anche alla presenza degli agenti della Polizia locale, il mercato potrà essere garantito”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl