you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Sono 311 i bambini contagiati dal virus in Polesine

Contagi che in massima parte si riferiscono agli ultimi due mesi

Sono 311 i bambini contagiati dal virus in Polesine

In Polesine da inizio pandemia sono stati contagiati 311 bambini. Mentre in tutto il Veneto sono stati 9.431. Contagi che in massima parte si riferiscono agli ultimi due mesi. A dimostrazione della virulenza della seconda ondata e soprattutto del fatto che il tracciamento, nelle ultime settimane, abbia probabilmente portato a conoscenza tantissimi casi sintomatici come non era avvenuto nell’ondata dello scorso inverno.

Tornando alle cifre, in Polesine i 311 casi si differenziano così per classi di età: da zero a un anno, cioè fra oi neonati, si sono contati 11 contagi. Fra i due e i 6 anni le infezioni sono state 65, mentre tra i 7 e i 14 anni ci sono state 235 positività. Gli attualmente positivi sono 142; 5 neonati, 29 bimbi tra i 2 e i 6 anni e 108 tra i 7 e 14 anni, cioè in età scolare.

Se poi diamo un’occhiata ai periodi del contagio si vede che gli scorsi mesi di marzo e aprile avevano registrato pochi casi. Per poi riprendere, in minima parte a settembre. L’accelerazione, come a livello generale e nazionale, la si è avuta a ottobre con la successiva impennata del mese di novembre.

A livello Veneto a Padova si contano 2.178 contagi di ragazzini tra 0 e 14 anni. A Treviso sono 2.050. la provincia di Vicenza ne conta 1.549. Quella di Venezia 1.391 e quella di Verona 1.381. Quindi Belluno con 506 casi. In coda Rovigo con 311.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • diduve

    29 Novembre 2020 - 13:01

    Bene.. riaprite pure le scuole eh!

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl