you reporter

L’INCHIESTA

“Favori al finanziere perché fornisse notizie riservate”

Noto esercente condannato a due anni e otto mesi per corruzione, il militare ha invece scelto di discutere in udienza preliminare: va a giudizio

“Favori al finanziere perché fornisse notizie riservate”

E’ la costola di un procedimento penale per usura, nata in seguito a questo, ma è stata la prima ad approdare di fronte al giudice. Nella mattinata, infatti, davanti al giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Rovigo, Rubens Pizzo, 47 anni, noto gestore di locali, è stato condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione, con l’ipotesi di reato di corruzione. Rinviato a giudizio, invece, un militare della Guardia di finanza di medio livello, non un ufficiale. Deve anche rispondere, oltre che di corruzione, di avere violato - chiaramente secondo l’ipotesi della Procura - il segreto d’ufficio. I difensori dei due imputati sono, rispettivamente, gli avvocati Michele Brusaferro e Dania Pellegrinelli per Pizzo e Francesco Trapella per il finanziere.

La sentenza è di primo grado, quindi non definitiva, e sarà facoltà della difesa proporre appello, una volta lette le motivazioni del giudice. I due avvocati hanno già annunciato che lo faranno. La posizione del finanziere, invece, verrà discussa prossimamente in Tribunale a Rovigo, nel corso di un dibattimento ordinario.

La Procura della Repubblica aveva ipotizzato uno scambio di favori tra i due, considerato corruzione - pur non risultando documentati passaggi di mano di contanti - tramite il quale Pizzo si sarebbe assicurato, o avrebbe comunque cercato di farlo, la possibilità di sapere in anticipo quando i controlli o le verifiche lo avrebbero interessato.

Come detto, il procedimento penale nasce da una indagine più ampia, per usura, che aveva portato al sequestro di cellulari dal cui esame sarebbe poi nato questo filone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl