you reporter

ORRORE A POLESELLA

Omicidio e tentato suicidio, al vaglio le videocamere

Lunedì l'autopsia, intanto gli inquirenti controllano i filmati delle videocamere nei paraggi

Disposta l'autopsia per chiarire l'orrore

29/01/2021 - 21:02

Nell’ambito delle indagini sull’omicidio, seguito dal tentato suicidio, dello scorso martedì a Polesella nell’appartamento di via Mayer dove vivevano Costantino Biscotto, 55 anni, e Rosangela Dal Santo, 57 anni, il sostituto procuratore Francesco D’Abrosca non è ancora riuscito a disporre l’interrogatorio della donna.

La 57enne, infatti, è ancora ricoverata in ospedale e per le sue condizioni di salute, dopo il tentato suicidio, ancora non è ritenuta in grado di rispondere alle domande degli inquirenti. La donna, dopo una furibonda lite che sembra sia scaturita per gelosia, secondo quanto è stato ricostruito avrebbe ucciso a coltellate il marito, lasciandolo esanime in soggiorno. E solo dopo diverse ore la 57enne, erano le 20, ha tentato di togliersi la vita, con il gas del tubo di scappamento dell’auto, nel proprio box, venendo salvata dai vicini allarmati dal rumore continuo dell’auto in folle.

A scoprire il delitto i Carabinieri che, assieme a Vigili del fuoco e Suem, erano intervenuti per il tentato suicidio e, salendo in casa, si sono trovati davanti al cadavere del 55enne. Sarà l’autopsia disposta sul suo corpo, che verrà eseguita lunedì dal medico legale, a dare probabilmente nuovi indizi agli inquirenti che, intanto, stanno anche vagliando le immagini delle videocamere di sorveglianza presenti nei paraggi.

Da una parte gli investigatori ritengono ormai acclarata la lite tra i due, con ferite mortali per l’uomo, ma pure per la donna, tanto da richiedere un’operazione d’urgenza per salvarla. Resta da chiarire la dinamica del diverbio e da spiegare che cosa abbia fatto dal momento dell’accoltellamento e fino alla sera, quando ha tentato il suicidio. Un buco di molte ore che, forse, solo la donna potrà ricostruire.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl