you reporter

ROVIGO

Saldi. "Speriamo sia l'inizio della ripartenza"

Ottimismo e dubbi, non tutti hanno scelto di aprire immediatamente

Saldi 11

30/01/2021 - 18:18

Saldi al via, ma - almeno oggi - negozi aperti a geografia variabile. E’ lo specchio della situazione commerciale nel centro città: nonostante l’avvio del periodo degli sconti, infatti, il permanere - fino a tutta la giornata di oggi - della zona arancione tiene a freno anche la rincorsa all’affare di fine stagione.

Lo testimoniano le parole dei commercianti rodigini. Ma Giorgia, del negozio Love & Lust, è ottimista: "Noi abbiamo iniziato, come tutti, con la vendita promozionale già a inizio gennaio. E’ andata bene, e siamo molto contenti. Ora speriamo che con la zona gialla ci sia un maggior flusso di persone, quindi speriamo in una ripresa dopo questo difficile periodo". Il suo negozio terrà aperto anche oggi, come ogni giorno della settimana.

Aperto, oggi, anche Villani. "Purché non piova", dice Francesca. Che spiega: "Le prospettive non sono delle migliori, però la speranza di lavorare c’è. Stiamo andando in zona gialla, speriamo sia una bella giornata e che questo possa attirare un po’ di clienti. Confidiamo molto in una ripresa".

Anche Greta, del negozio di vestiti per bambini Brums, è positiva: "Per i saldi ci aspettiamo un buon afflusso di gente. Bisogna pensare sempre in positivo e cercare di migliorarsi", le sue parole Oggi, però, il negozio terrà chiuso mentre si sta ancora valutando se tenere aperto le prossime domeniche.

Rita del negozio Roverella Shoes dice: "Quest’anno non ci aspettiamo tantissimo, essendo partiti un mese dopo e con alle spalle un mese di vendite promozionali. Speriamo sinceramente in una ripresa, è uno dei momenti più brutti per il commercio: le valutazioni le faremo da lunedì". Oggi, intanto, saracinesca abbassata, la prossima domenica si vedrà.

Livia del negozio The Hole è ottimista: "Speriamo bene, complice il ritorno ad una pseudo-normalità speriamo che le promozioni portino le persone a vivere un po’ di più il centro storico. Mi auguro che le strade ricomincino a popolarsi e i saldi siano un bel pretesto per uscire. E’ fondamentale essere ottimisti e trasmettere questa positività anche al cliente". Questa mattina il negozio resterà chiuso, per consentire l’allestimento della collezione; ma già dal pomeriggio la saracinesca verrà alzata: "Ora che si può - dice Livia - vogliamo essere sempre aperti".

Isabella, del negozio Il Peperoncino, spiega: "Le promozioni sono già partite per cercare di rilanciare un sistema che è inchiodato da tutta la stagione. I saldi ci saranno, ma siamo praticamente alla fine. Le promozioni fino ad ora hanno funzionato, ma molto lentamente perché i soldi sono pochi e la gente è stanca e svogliata. Ci vorrà tempo e un programma molto innovativo per far ripartire un sistema che in questo momento è a terra". Oggi, comunque, il suo negozio terrà chiuso. Gli affari, a quanto pare, possono aspettare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl