you reporter

CORONAVIRUS IN VENETO

478 sanzionati, 3 denunciati per violazione della quarantena e 24 locali multati in 7 giorni

Dati in calo sulle sanzioni in Veneto secondo il Ministero dell'Interno

Fuori di casa senza motivo, altri due sanzionati nel weekend

04/02/2021 - 11:36

Calo dei contagi e delle sanzioni: sono stati 25.561 i controlli questa settimana in Veneto, 478 sanzioni e 3 persone positive al virus denunciate per violazione della quarantena. E' la sintesi dei controlli diffusa da Achille Variati, sottosegretario di Stato al Ministero dell'Interno.

"In parallelo al calo dei contagi che si registra nel territorio veneto diminuiscono leggermente anche le sanzioni, nonostante l’aumento dei controlli - si legge nella nota - È l’indice di un comportamento responsabile e consapevole da parte dei cittadini; e anche un segnale di ottimismo in una fase delicata, caratterizzata dal rientro in zona gialla e dalla ripresa di tutte le attività commerciali. Anche questa settimana in Veneto le verifiche delle forze dell’ordine sul rispetto delle restrizioni anti-Covid sono state numerose: sono stati eseguiti 25.561 controlli, con 478 sanzioni; 5731 esercizi commerciali sono stati controllati e 24 sanzionati. 3 persone sono state denunciate per il mancato rispetto della quarantena: un comportamento gravissimo, ma che per fortuna appare in netta riduzione rispetto ai 10 casi registrati la settimana scorsa".

"Voglio nuovamente raccomandare a tutti la massima prudenza - conclude Variati - ricordando di mantenere le distanze e limitare il più possibile le interazioni tra le persone per proteggere noi stessi e gli altri. Un ringraziamento speciale lo formulo a tutti gli operatori sanitari, alle forze dell'ordine e della Polizia Locale, a tutti coloro che combattono questa difficile battaglia".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl