you reporter

SALARA

Una chiamata e i rifiuti spariscono

Perfetta sinergia tra cittadini, sindaco e volontari di Plastic Free: pulizia fatta al volo!

Una chiamata e i rifiuti spariscono

Intervento-lampo dell’Associazione Plastic Free nel Comune di Salara, su richiesta del sindaco, dopo la segnalazione di un cittadino, per recuperare rifiuti abbandonati. Plastic Free è una associazione estremamente attiva nella tutela del territorio, in particolare tramite la rimozione di rifiuti plastici, soprattutto dalle sponde dei corsi d’acqua, per evitare che con le piene vengano poi trasportati in mare, con grave danno per l’ecosistema e per la fauna.

“La scorsa estate Plastic Free mi aveva mandato una mail di presentazione – spiega il sindaco Lucia Ghiotti, ricordando come si siano avviati i contatti con i volontari – e avevo visto che raccoglievano rifiuti abbandonati nei paesi vicini. Siccome un cittadino mi aveva recentemente segnalato dei rifiuti in zona via Sabbioni Sud, ho passato la segnalazione all’associazione e ci siamo accordati per l’intervento”.

“I volontari - prosegue il resoconto del sindaco - hanno raccolto i rifiuti e come da accordi hanno lasciato il mucchio in una zona precisa, poi il personale esterno del Comune ha provveduto al trasporto e allo smaltimento dei rifiuti”.

I risultati non sono stati cosa da poco, testimoniando sia la fondatezza della segnalazione del cittadino, sia l’efficienza e la capacità di mobilitazione e di intervento dei volontari.

“Il bottino della giornata - spiegano i volontari, all’esito della raccolta - consta di materiale vario abbandonato sul ciglio di un fossato, tra cui: due pneumatici con cerchione per attrezzi agricoli, un sacco di plastica con bottiglie, attrezzi edili, giocattoli, un sacco di bottiglie di vetro, un sacco di rifiuto indifferenziato contenente scarpe, ciabatte, resti di edilizia fai da te, una cassetta di legname vario con scarti di lavori edili fai da te e un secchio da vernice pieno di cordame e galleggianti da pesca”.

Tramite un post su Facebook l’associazione fa sapere che i rifiuti sono stati già tutti recuperati, differenziati e messi in un’area idonea per essere appunto recuperati e smaltiti correttamente dal personale esterno del Comune.

Passerà, quindi, un mezzo dedicato per curare il conferimento in discarica e lo smaltimento secondo i criteri della differenziata e del riciclo.

Il sindaco Lucia Ghiotti ha inoltre fatto sapere che sta prendendo ulteriori contatti con Plastic Free per organizzare un’iniziativa coinvolgendo la cittadinanza nel rispetto dei protocolli di sicurezza.

Una sorta di “operazione collettiva di pulizia” che lancerà un bellissimo messaggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl