you reporter

OCCHIOBELLO

Occhio alla truffa telefonica del finto avvocato

Tentativo fallito, per fortuna. Il figlio della vittima: "Fate girare la voce, ditelo ai vostri cari"

Occhio alla truffa telefonica del finto avvocato

Segnalato un tentativo di truffa, per fortuna non riuscito, nella zona di Occhiobello, con lo stratagemma del “finto avvocato”. La vittima designata ha raccontato la propria esperienza sui social per mettere in guardia. “Metto in guardia - scrive infatti sulla propria bacheca - tutti quelli che hanno un proprio caro che vive da solo. A mia mamma a Occhiobello è arrivata la telefonata di qualche farabutto delinquente, in questo caso una ragazza che fingeva di essere la nipote, con la classica tentata truffa del figlio nei guai in caserma. Fortunatamente mia mamma ha messo giù dicendo che li avrebbe richiamati, e poi mi ha telefonato, ma vi lascio immaginare l'agitazione che le ha messo questa cosa. Attenzione, li per li si può essere sorpresi, fatti del genere purtroppo accadono in tutta Italia. Mettete in guardia i vostri cari e fate girare la voce”.

I truffatori chiamano a casa, dicendo che un parente si trova in stato di arresto, per un incidente stradale o per un altro reato, e che servono soldi subito per potere tornare in libertà. Il finto avvocato che chiama, poi, afferma che di lì a poco passerà da casa un suo incaricato per ritirare la somma. Non bisogna lasciarsi ingannare, ma chiamare immediatamente le forze dell’ordine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl