you reporter

ALLARME

"Nonna, ho il Covid, sono grave: servono 10mila euro per vaccinarmi". Raffica di truffe

Una 92enne e un’80enne truffate a Grignano. Ma il raggiro è arrivato anche in città. E’ allarme

"Nonna, ho il Covid, sono grave: servono 10mila euro per vaccinarmi". Raffica di truffe

“Nonna, aiuto, mi sono sentita male a scuola, ho il Covid e mi servono 10mila euro per fare il vaccino”. Assurda quanto ripetuta la nuova truffa che sta letteralmente spopolando a Rovigo, tra le frazioni e il centro città. Ma per la quale ci sono segnalazioni anche da altre realtà della provincia.

L’altro giorno il tentativo della truffa, che fa leva sull’emotività degli anziani, ma anche sul fatto che al telefono chi parla ha molte informazioni private della sua vittima, è avvenuto a Grignano. A rispondere alla chiamata è stata un’anziana di 92 anni, che vive con il figlio. La truffatrice ha simulato la voce di una ragazzina disperata: “Sono in ospedale, nonna, ho preso il Covid, mi servono i soldi per il vaccino”. Poi quando ha capito che la donna non era sola a casa, ha subito interrotto la chiamata.

Stesso tentativo a un’ottantenne, sempre di Grignano, proprio ieri. In questo caso la donna non ci è cascata e ha chiamato subito i carabinieri, che hanno raccolto la denuncia della signora.

L’allarme è alto tra le forze dell’ordine. Anche in Polizia, ieri sono state raccolte altre denunce dello stesso tenore.

I malviventi, in pratica, raccolgono tutte le informazioni possibili sulla vita dell’anziano di turno e sulla sua famiglia. Fanno gioco, come succede in questi casi, sull’emotività e sulla paura per i propri familiari. E anche sulla confusione generata da questo periodo di pandemia.

Qualcuna di queste truffe è solo tentata, ma purtroppo molte si sono anche consumate in città. Con la scusa che un loro congiunto è stato coinvolto in un grande problema, richiedono dei soldi spacciandosi per avvocati della loro assicurazione oppure le motivazioni sono per l'acquisto di costosi farmaci. Insomma con varie scuse circuiscono queste persone per soldi.

L’attenzione da parte degli anziani e anche dei loro parenti deve essere alta in questo periodo. Lo richiedono a gran voce anche le forze dell’ordine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl