you reporter

LA CURIOSITA’

Hai 35 anni? Prima di te in coda per il vaccino ci sono 34milioni di italiani

Sulla piattaforma omnicalculator.com è stato infatti sviluppato un motorino che calcola la data presunta della vaccinazione

Hai 35 anni? Prima di te in coda per il vaccino ci sono 34milioni di italiani

28/02/2021 - 21:29

Prima dose non prima del marzo 2023; seconda alla volta del giugno dell’anno successivo. Ventenni e trentenni si rassegnino: di questo passo il vaccino, per loro, arriverà tra diversi anni.

Lo dice un calcolatore che, negli ultimi giorni, sta spopolando su internet. Sulla piattaforma omnicalculator.com è stato infatti sviluppato un motorino che, in base all’età inserita dall’utente, calcola la data presunta della vaccinazione, in base alle varie fasce di rischio (operatori sanitari, insegnanti, pazienti con patologie pregresse, eccetera) e confronta il periodo stimato dal piano vaccinale nazionale con quello dell’effettiva immunizzazione in base al ritmo con cui le punture vengono effettivamente somministrate, in Italia, nell’ultima settimana.

I dati che ne escono sono spiazzanti. Abbiamo fatto la prova con un individuo adulto, senza particolari problemi di salute né appartenente a categorie professionali che hanno diritto alla vaccinazione in via prioritaria. Una persona che oggi ha 35 anni - calcola il sito in base al recente andamento del piano vaccinale - al momento ha tra i 21,2 milioni e i 34,5 milioni di italiani davanti a sé nella coda per il vaccino in Italia. Per questo, dovrebbe ricevere la prima dose del vaccino a partire dal 3 marzo del 2023, e la seconda dose non oltre il 28 giugno 2024.

E dire che secondo il piano nazionale la vaccinazione dovrebbe avvenire nella migliore delle ipotesi a novembre di quest’anno, e nella peggiore nell’aprile 2022. Una bella differenza...

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl