you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Lavoratori dei supermercati in rivolta: "Vaccinateci"

L'appello di Sabrina, da 22 anni nella grande distribuzione

“Adesso vaccinate anche noi”

13/03/2021 - 19:34

I lavoratori dei supermercati chiedono il vaccino. E Fratelli d’Italia cavalca la loro battaglia, con una nota firmata dalla dirigente del circolo rodigino Sabrina Malaman, “da 22 anni al lavoro nel mondo della grande distribuzione” - precisa - e sottoscritta dall’ex senatore Bartolomeo Amidei.

“Siamo tanti, tantissimi ad operare nel settore della grande distribuzione, ma oggi non penso solo a noi ma a tutti coloro che lavorano nei supermercati. Penso alla disponibilità di chi c’è sempre per tutti voi, 7 giorni su 7, 363 giorni su 365 all’anno - scrive la Malaman - mi stupisce come nessuno si sia ricordato di noi per ciò che riguarda le varie priorità delle categorie per il piano vaccini contro il Covid”.

“Mi stupisce - considera ancora - che nessuno di chi sceglie chi inserirvi non abbia pensato che al supermercato ci vengono tutti e tutti toccano tutto spesso dimenticandosi di igienizzarsi le mani. Mi sorprende che nessuno abbia pensato che il nostro contatto con le persone è immediato, quotidiane spesso anche troppo ravvicinato”.

“Il nostro appello - conclude - non può restare inascoltato. Vogliamo essere inseriti nelle liste per le vaccinazioni, perché è un nostro diritto ed un nostro importante dovere per tutelare la nostra salute e quella di tutti voi che mai un giorno ci troverete chiusi o non disponibili. Chiediamo di essere considerati alla stregua degli insegnanti che stanno a contatto con i nostri figli. Noi, oltre ai nostri figli, siamo al servizio di tutti voi e anche degli anziani, la categoria maggiormente a rischio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl