you reporter

POLESELLA

Microfestival delle storie a marzo cala due superassi

Il 24 "Le canaglie" di Angelo Carotenuto, il 31 "Il silenzio della fine" di Pietro Leveratto, presentati da Riccarda Dalbuoni

Microfestival delle storie a marzo cala due superassi

20/03/2021 - 21:44

Si conclude con due autori della casa editrice Sellerio il programma di marzo del Microfestival delle storie. Mercoledì 24 marzo alle 18.30 il giornalista Angelo Carotenuto presenterà “Le canaglie”, un romanzo ambientato nella Roma degli anni Settanta dove lotte e trasformazioni si stanno imponendo nella storia del Paese. “Le Canaglie” è lo sguardo su una squadra di calcio, la Lazio, da parte di un fotografo di un quotidiano che sa cogliere luci e ombre della realtà e degli uomini che ha di fronte.

Mercoledì 31 marzo, alle 18.30, Pietro Leveratto presenterà “Il silenzio alla fine”, una storia degli anni Trenta tra l’Italia del fascismo e New York, città che accoglie e intreccia emigranti, artisti e malavitosi. Entrambi gli autori saranno intervistati da Riccarda Dalbuoni e le presentazioni saranno trasmesse in diretta sulle pagine Dacebook del Microfestival delle storie e di Ferraraitalia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl