you reporter

PORTO TOLLE

“Danni al ponte, non ho parole”

Giuseppe Crepaldi ha lavorato all’ingresso: “Non capisco come mai possano accadere queste cose”

“Danni al ponte, non ho parole”

21/03/2021 - 20:07

“Non ho parole, il bellissimo ponte di Barricata è stato danneggiato dai vandali. Non capisco come mai possano accadere queste cose e mi chiedo quali vantaggi traggano le persone che fanno questo”. Sono le parole di Giuseppe Crepaldi (soprannominato “L’uomo del ponte”), dopo che, in questi giorni, ignoti hanno forato con un trapano un paio delle imbarcazioni che sorreggono il ponte che conduce alla spiaggia di Barricata, affondando parte della passerella. Per fortuna il ponte è stato prontamente recuperato senza danni ingenti. Durante la stagione estiva Giuseppe Crepaldi lavorava all’ingresso del ponte di Barricata: il suo ruolo era quello di aprire il ponte alle barche dei pescatori che passavano per arrivare al mare.

“Ho fatto due stagioni all’ingresso del ponte - racconta - L’estate 2019 che è stata splendida, e l’estate 2020 caratterizzata dal Covid, ma che comunque è stata bellissima. Sono arrivate persone a Barricata che sono rimaste a sbalordite, non pensavano che nel Delta del Po ci fossero posti così particolari. E hanno apprezzato molto le nostre spiagge. Mi piange il cuore pensare che il ponte, inaugurato da poco, dopo la ristrutturazione, possa essere stato danneggiato. Sinceramente l’ultima volta che ci sono stato era ottobre, quando la stagione era finita. Ora, vedere quelle foto mi riempie di dispiacere perché quel posto va trattato bene, come tutti i luoghi del mondo”.

“Gente come me, che vive da una vita nel Delta, non ha mai fatto un giro in barca lungo i canneti e non ha mai visto la straordinaria bellezza dei fenicotteri rosa - continua Giuseppe Crepaldi - Poi c’è chi arriva da Rovigo e da altre città del Veneto e non solo che ci racconta la bellezza del nostro territorio. Dobbiamo ricordarci che le cose belle le abbiamo anche noi, per questo le dobbiamo custodire con orgoglio. Sinceramente mi dispiace tanto per questi danni al ponte. Io, e tutti quelli che lavoreranno agli stabilimenti, non vediamo l’ora che inizi la stagione perché qui si sta bene”. Il sindaco di Porto Tolle, Roberto Pizzoli, ha denunciato l’accaduto nelle sue pagine social rimarcando la sua amarezza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl