you reporter

TAGLIO DI PO

Il fascino di Ca’ Zen conquista la tv

L’incantevole tenuta ospita il cast (e anche i ciak) della futura fiction “Non mi lasciare”

Il fascino di Ca’ Zen conquista la tv

26/03/2021 - 23:09

La settecentesca Tenuta Ca’ Zen, già dimora del poeta inglese Lord Byron, ha ospitato il cast della fiction Rai “Non mi lasciare” affidata alla regia di Ciro Visco e Film Commission di Papermoon Srl. “Il soggiorno di noti attori, da Vittoria Puccini ad Alessandro Roia, da Sarah Felberbaum ad Eugenio Franceschini e Sergio Albelli e tanti altri – afferma Maria Adelaide Avanzo, proprietaria con la mamma Elaine Bennet Avanzo della splendida villa - ha portato un po’ di brio nella settimana dal 13 al 20 marzo”. “Una settimana all’insegna della flessibilità e adattabilità - sono sempre sue parole - considerati i mille cambiamenti dell’ultimo minuto da parte della produzione, ma i nostri ospiti , tutti carinissimi, hanno saputo dare un valore in più rispetto a questo periodo per tutti noi pesante. Dopo lunghe ed intense giornate di lavoro in cui si partiva all’alba e si tornava verso sera, la cena è stato un momento di grande condivisione e sorrisi per tutto il cast. Tra qualche simpatico aneddoto e qualche risata, gli attori hanno molto apprezzato l’aria che si respira a Ca’ Zen”.

“Ho viaggiato molto, ma mai mi sono sentito a casa come in questo posto”, ha esordito Alessandro Roja , già interprete della serie televisiva ‘Romanzo criminale’ e co- protagonista di ‘Non mi lasciare’, in un suo pomeriggio libero, sorseggiando the e tenendo una conversazione in inglese con la signora Elaine, originaria dell’Irlanda del sud. Entusiasta del suo soggiorno anche Vittoria Puccini, talentuosa attrice di serie televisive quali Elisa di Rivombrosa, Anna Karenina, La Baronessa di Carini, e di film di successo Baciami ancora, Tutto l’amore che c’è , La vita facile - la quale ha promesso che magari un giorno ritornerà per scrivere un libro.

I due protagonisti, per godere di maggiore privacy, hanno scelto di alloggiare negli annessi rustici della villa, denominati Rustico delle Acacie e Casetta, ricavati dalle recenti ristrutturazioni di case coloniche. Sempre gli stessi, inoltre, attratti e affascinati dagli aneddoti legati alla presenza a Ca’Zen di Lord Byron e di altri più recenti noti ospiti viaggiatori (tra questi Lady Anne Wake Spencer, zia di Lady Diana, la prima donna pilota Maria Antonietta Avanzo, i Reali del Belgio, l’attore Rupert Everett, Isabella e Roberto Rossellini, Marisa Laurito, Pupi Avati, il fratello del Re del Barhein), hanno voluto conoscere la storia della Tenuta. Che, a sua volta, giovedì 18 marzo, è diventata anche location di un vero e proprio set cinematografico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl