you reporter

Chioggia

Niente password, salta il consiglio

Impossibile garantire la votazione segreta del nuovo presidente: tutto rimandato a domani.

Niente password, salta il consiglio

30/03/2021 - 18:33

La tecnologia ferma il consiglio comunale di Chioggia: nuovo tentativo domani pomeriggio, 31 marzo, alle 14. Oggi il sindaco Alessandro Ferro, gli assessori e i consiglieri comunali erano regolarmente al loro posto, davanti al pc, per dare vita a una seduta che si annunciava rovente.

Al primo punto dell’ordine del giorno c’era infatti l’elezione del presidente del consiglio che, già nella precedente seduta, si era conclusa con un nulla di fatto e tutte schede bianche. Quella di oggi è però durata solamente un’ora. Anzi, a parte l’appello, non è praticamente mai iniziata.

Tutta colpa della tecnologia e, ovviamente, della pandemia che obbliga a convocare i consigli online e non in presenza. Ma qual è stato esattamente il problema che ha portato alla sospensione immediata del consiglio e alla sua riconvocazione per oggi pomeriggio? Una semplice mail non arrivata.

Per eleggere il presidente, infatti, è necessario garantire la votazione segreta di ogni consigliere. Per impedire quindi che ognuno veda il voto degli altri colleghi, è necessario collegarsi con un nome utente e una password ad un sistema online garantito dalla società che gestisce questo tipo di servizio per il Comune. Un procedimento che ieri non è stato possibile eseguire perché, per problemi tecnici, la mail non arrivava a diversi consiglieri comunali.

Il presidente del consiglio facenti funzioni Marcellina Segantin ha atteso tutto il tempo possibile per vedere se la situazione poteva essere risolta ma, alla fine, ha dovuto arrendersi e mettere a votazione la sospensione del consiglio comunale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl