you reporter

SOLIDARIETA’

“Un aiuto alla scuola di fra Luca”

Barbujani al lavoro per organizzare un grande evento.

“Un aiuto alla scuola di fra Luca”

Il Covid ha fermato da un anno a questa gran parte della macchina della solidarietà. Superata l’emergenza sanitaria la città etrusca potrà rimettere in campo tutte le proprie energie per rispondere il più e meglio possibile alle diverse esigenze. Una di queste è la vicinanza a fra Luca Santato da anni impegnato nella missione in Mozambico per aiutare, in modo particolare, i bambini.

Il cappuccino polesano, molto legato ad Adria, sta realizzando una scuola perché l’educazione e l’istruzione è lo strumento principale e insostituibile per dare un futuro alle nuove generazioni. Quanto sia importante la scuola, è emerso negli ultimi dodici mesi quando l’emergenza sanitaria ha costretto alla chiusura delle scuole per lunghi periodi, con la speranza che possano riaprire quando prima.

La didattica a distanza si è dimostrata un rimedio provvisorio, certamente non può sostituire il valore sociale ed educativo dell’essere in classe. Resterà indimenticabile il saluto che i bambini dell’Africa hanno mandato agli adriesi alla chiusura delle scuole italiane.

Ecco allora l’importanza di ricordarsi di chi è in maggiori difficoltà, a cominciare dai bambini di fra Luca. Il quale ha inviato all’ex sindaco Massimo Barbujani alcune foto della scuola che sta faticosamente costruendo in Mozambico. Messaggio subito raccolto. “Appena ci sarà la possibilità – spiega Bobo – organizzerò un evento per sostenere questa importante iniziativa. La scuola che sta completando necessita ancora di diversi lavori e sacrifici. Da soli sono in evidente difficoltà, ma faremo sentire la vicinanza della comunità adriese che ha sempre dimostrato di avere un cuore grande e aperto”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl