you reporter

CEREGNANO

Cimiteri finalmente riaperti

La nuova ordinanza del sindaco Ivan Dall’Ara.

Cimiteri finalmente riaperti

Torna il sereno a Ceregnano dopo il malcontento generato dalla scelta dell’amministrazione del sindaco Ivan Dall’Ara di chiudere i cimiteri ed i parchi comunali con l’emanazione dell’ordinanza del 17 marzo.

In extremis, rispetto alla scadenza del 6 aprile, il sindaco ha deciso di riaprirli proprio oggi, venerdì 2 aprile. Nell’entrare nella zona rossa il comune di Ceregnano era stato l’unico tra gli enti limitrofi di Villadose, Gavello, Sant’Apollinare e la stessa Rovigo ad aver adottato infatti le misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica applicate ai cimiteri proprio in prossimità della Festa del Papà.

Nella nuova ordinanza, di ieri, il sindaco Dall’Ara ha revocato l’atto contestato ed il motivo della revoca è che: “Preso atto dell’evolversi a livello locale dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 che ha visto, nel nostro territorio comunale, una minore incidenza delle persone risultate positive ed il numero dei cittadini che si stanno sottoponendo alle vaccinazioni è in continuo aumento viene ripristinata l’apertura dei cimiteri di Ceregnano e Pezzoli nonché dei parchi comunali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl