you reporter

Lendinara

In un anno multe per 268mila euro

Il Comune ha deciso come spendere i soldi che entrano in cassa grazie al velox.

In un anno multe per 268mila euro

E’ tempo di pensare alle destinazione dei proventi delle multe per questo 2021 e ci pensa la giunta di Lendinara con una delibera ad hoc.

Le infrazioni riguardano le sanzioni amministrative, anche quelle per gli autovelox che sono stati installati sul territorio comunale, per i quali i proventi vanno destinati metà al Comune e metà all’ente proprietario della strada: sulla sr88 il 50 per cento degli incassi andrà quindi alla Società Veneto Strade Spa, mentre per quanto riguarda il velox in via Valli alla Provincia di Rovigo.

Nella bozza di bilancio di previsione per l’esercizio 2021 è stata prevista un’entrata per le multe pari a 268mila e 720 euro, al netto del fondo crediti di dubbia esigibilità che ammonta a 135mila 625 euro. Questo importo contribuirà al finanziamento della sistemazione della segnaletica stradale, orizzontale e verticale, per 10mila euro, 30mila saranno invece destinati a lavori di sistemazione dell’illuminazione pubblica, mentre quasi 199mila 600 per le spese relative alla manutenzione delle strade, oltre a poco più di 29 mila e 120 euro per il potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale.

Altri 229mila 271 euro sono invece a disposizione del Comune per le sanzioni amministrative, il 50% dei quali deve essere destinata a interventi di sostituzione, di ammodernamento, di potenziamento, di messa a norma e di manutenzione della segnaletica delle strade di proprietà del comune, al potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl