you reporter

Cavarzere

La richiesta: “Incentivi a chi viene a vivere qui”

Il portavoce di Fi: “Ottanta alloggi Erp in vendita: prezzi più bassi e aiuti per i mutui”.

La richiesta: “Incentivi a chi viene a vivere qui”

“Per incentivare l’arrivo di nuovi residenti è necessario abbassare i prezzi di vendita. Auspico che la prossima amministrazione metta in atto un servizio finanziario di sostegno ai costi dei mutui, e che i soldi introitati vengano usati per la manutenzione degli alloggi e per le nuove costruzioni”.

E’ il responsabile politico di Forza Italia di Cavarzere, Riccardo Tosello, ad intervenire a proposito di un tema caldo per la città, come quello della vendita degli alloggi di edilizia pubblica.

“Le notizie di questi giorni mi hanno reso felice perché sono state soddisfatte alcune delle indicazioni che in tempi non sospetti sollecitavo a riguardo della vendita del patrimonio immobiliare del Comune di Cavarzere, in particolare degli alloggi Erp - dice - chi ha memoria si ricorda che sono sempre stato promotore di questa iniziativa, e raccogliere i frutti seminati quindici anni fa, quando ricoprivo il ruolo di assessore al bilancio, non può che rendermi soddisfatto. Sono critico, però, quando vedo queste operazioni di marketing prima delle elezioni, e come sempre c’è qualcuno che vuole prendersi il merito di tale fatto. Quindi, alla nuova giunta (mi auguro di centrodestra) spetterà il compito di gestire i fondi della vendita degli 80 alloggi Erp (stimati in un milione e 760mila euro), nonché usufruire degli ulteriori 52mila assegnati al comune di Cavarzere da parte della città metropolitana di Venezia su interessamento del delegato del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, il nostro forzista Saverio Centenaro”.

“Con la vendita degli alloggi si aprono diverse considerazioni - ha continuato Tosello - il prezzo di vendita dei singoli alloggi, a mio avviso, per la nostra area territoriale sono ancora troppo elevati. Se il compito dell’amministrazione è quello di incentivare le residenze locali va da se che per evitare l’emorragia delle uscite (ricordo che Cavarzere sta andando sotto i 13mila residenti) bisogna creare le occasioni di un effettivo risparmio e convenienza. Detto questo, non solo il prezzo dovrebbe essere conveniente ma l’auspicio è che il Comune metta in atto un servizio finanziario di sostegno ai costi dei mutui, come è stato fatto in altre realtà comunali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl