you reporter

Chioggia

Nessuna retromarcia sulla Ztl

La maggioranza e il Pd bocciato la richiesta leghista per farne slittare l’attuazione.

Nessuna retromarcia sulla Ztl

Nessuno slittamento per l’attuazione della Ztl in centro storico. Mercoledì sera, in consiglio comunale è stato bocciato l’ordine del giorno del consigliere della Lega Marco Dolfin che chiedeva di rimandare il progetto per le grosse difficoltà create dalla pandemia. Hanno votato contro il provvedimento la maggioranza grillina e il Partito democratico.

Si è persa un’occasione per rivedere il progetto, magari informare meglio i cittadini e riflettere con attenzione su questa Ztl - spiega Dolfin - Chiederemo con urgenza la convocazione di una commissione consigliare per discuterne. Ci sono cittadini che nemmeno sanno di cosa stiamo parlando. Provvedimenti come questi vanno condivisi con la città fin da subito e spiegati molto prima che entrino in funzione”.

In centro storico, la settimana scorsa, sono già iniziati i lavori per i sottoservizi come l’allacciamento della corrente e la posa delle strutture necessarie per installare le telecamere. Dopodichè ci sarà un periodo di sperimentazione che durerà dai tre ai sei mesi in cui si studieranno le varie criticità del progetto.

La Ztl in centro storico prevede sette varchi (campo Marconi; Fondamenta canal Lombardo; calle Duomo; corso del Popolo; Fondamenta San Domenico sud; Fondamenta San Domenico nord; Isola dell’Unione) che saranno regolamentati mediante apposite strutture per il videocontrollo a distanza, in grado di rilevare gli estremi della targa dei veicoli autorizzati e non. Il sistema ha già avuto il nulla osta dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl