you reporter

La storia

Il boss della coca col reddito di cittadinanza

Arrestato a Venezia il capo della banda di spacciatori: risultava nullatenente (e con sussidio), ma muoveva milioni.

Il boss della coca col reddito di cittadinanza

02/04/2021 - 18:36

Il boss della cocaina intascava il reddito di cittadinanza, nonostante - con il suo lavoro illecito - muovesse milioni di euro.

La polizia di Venezia ha arrestato un cittadino albanese ritenuto il capo della banda specializzata nello spaccio di cocaina in laguna.

L’uomo viveva in una casa in affitto e lavorava come barista: si dichiarava nullatenente e dichiarava zero al fisco. Per questo, l’anno scorso ha ricevuto anche 580 euro di reddito di cittadinanza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl