you reporter

Lendinara

Ok allo slittamento per il pagamento della Tari

La proposta della giunta ora approderà in consiglio. Confermate le altre tariffe.

Ok allo slittamento per il pagamento della Tari

La giunta comunale di Lendinara ha approvato una proposta per una manovra tariffaria da presentare al consiglio comunale, visto che il governo ha concesso la proroga al 30 aprile per l’adozione del bilancio di previsione, con il decreto Sostegni. La legge ha quindi anche cambiato i termini per la predisposizione degli atti regolamentari e delle delibere in materia di imposte e tasse locali.

La prima proposta riguarda la conferma delle aliquote per l’applicazione dell’addizionale comunale all’Irpef, Tari, e Imu già approvate lo scorso anno. La Tari è in particolare un argomento caldo e ampiamente discusso in questi mesi.

“Quest’anno – precisa la delibera – il consiglio di bacino rifiuti Rovigo, a differenza del 2020, si configura come ente territorialmente competente per l’affidamento del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani, per cui il piano finanziario del servizio rifiuti per l’anno 2021 verrà approvato dallo stesso consiglio di bacino e solo successivamente il Comune di Lendinara potrà procedere all’approvazione delle tariffe Tari per l’anno 2021. Il Comune poi avrà tempo, come previsto dal decreto, entro il 30 giugno di quest’ano per l’approvazione della tariffa e dei regolamenti".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl