you reporter

Melara

Manca l'ambulanza, in ospedale si va in Lombardia

Causa Covid Legnago ha sospeso il servizio: accordo vicino con Pieve di Coriano.

Manca l'ambulanza, in ospedale si va in Lombardia

Il sindaco di Melara Anna Marchesini fa il punto della situazione sulla convenzione con l’Ulss 9 Scaligera per quanto riguarda il servizio di emergenza e l'ambulanza.

"Negli scorsi mesi, a causa dell’emergenza Covid, l’ospedale di Legnago aveva infatti sottolineato l’impossibilità di effettuare il servizio - ricorda il sindaco - ma in questi giorni, insieme al sindaco bergantinese Lara Chiccoli, ci siamo riuniti con la direzione dell'Ulss 5 di Rovigo, alla presenza del nuovo direttore generale dottoressa Patrizia Simionato, per trovare una soluzione".

Qualcosa all’orizzonte sembra delinearsi: "La proposta – spiega la Marchesini - almeno per quanto riguarda gli infartuati, è quella di fare riferimento all’ospedale di Pieve di Coriano, in provincia di Mantova. Stiamo aspettando una risposta, ma l'incontro è stato proficuo e siamo felici della buona collaborazione con l'Ulss 5".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl