you reporter

ROTTANOVA

La processione alternativa

Il Comitato cittadino insieme a don Virgilio ha portato la statua della Madonna in tutte le strade della frazione

La processione alternativa

Il Comitato cittadino di Rottanova ha organizzato una processione “alternativa”. Lunedì 5 aprile, dalle 15.30, don Virgilio è passato per le vie del paese per benedire le case e le famiglie della frazione. E’ stato il Comitato cittadino di Rottanova ad organizzare un’iniziativa - nel rispetto di tutte le disposizioni anti-contagio - che si potesse sostituire almeno in parte alla tradizionale processione del giorno di Pasquetta, ovvero una processione, ma senza partecipanti, comprendente quindi solo il passaggio della Madonna e del parroco, don Virgilio.

“Le processioni non sono consentite, ma un’alternativa si trova sempre - ha scritto il comitato nei social - oggi, dalle 15.30, la nostra Madonna passerà per tutte le vie principali del paese, per portarci speranza e fede, perché ce n’è davvero bisogno. Aspettatela nei vostri terrazzi o ai balconi, aprite le porte delle vostre case e accoglietela con un drappo alla finestra o un piccolo altarino e tanta gioia nel cuore. Don Virgilio benedirà le vostre case, le vostre famiglie e sicuramente la nostra mamma celeste volgerà lo sguardo a noi”. Questo l’unico invito posto alle famiglie: apporre un segno alle finestre, oltre alla partecipazione in chiesa alle 17, con la celebrazione della messa. “Sia, questo gesto, segno di speranza in una rinascita” ha concluso il Comitato di Rottanova. La processione, partita in perfetto orario, ha percorso tutte le strade della frazione di Rottanova, e in tantissimi, dalle proprie abitazioni, si sono affacciati per ricevere la benedizione e salutare il passaggio della statua della Madonna.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl