you reporter

Chioggia

I tavolini dei bar possono restare in strada

Prorogata fino a fine giugno la concessione per i plateatici. E senza oneri.

I tavolini dei bar possono restare in strada

11/04/2021 - 18:48

Il Comune di Chioggia ha deciso di prorogare la concessione per l’aumento dei plateatici di bar e ristoranti fino al 30 giugno prossimo. Un po’ di ossigeno, quindi, per le attività produttive che, confidando nella ripartenza primaverile dei consumi, potranno beneficiare di spazi aggiuntivi per accogliere la propria clientela.

In aggiunta gli aventi titolo saranno esonerati dal pagamento della Cosap (canone di occupazione spazi ed aree pubbliche) per gli ampliamenti, in ragione del decreto governativo per il rilancio dello scorso anno e della conseguente delibera comunale. Il provvedimento, adottato a partire da maggio 2020, è stato più volte prorogato; a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 di fatto mai terminata.

Sempre e comunque dovranno essere rispettate le condizioni di sicurezza, della viabilità carrabile e pedonale, della sosta veicoli, del passaggio di eventuali mezzi di soccorso e similari. La speranza è quella di ridurre i danni economici per gli operatori del settore (a questo punto persino di difficile quantificazione). La scorsa estate non poche attività di ristorazione sono riuscite a “raddrizzare” la stagione sfruttando una maggiore capienza di posti a sedere all’aperto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl