you reporter

Rovigo

Torri, centro commerciale... a metà

L’assessore Bernardinello: “E’ un atto dovuto. Stiamo cercando interlocuzioni con la proprietà”

Torri, centro commerciale... a metà

14/04/2021 - 21:39

Il rischio è che dai 5mila metri quadrati di superficie “di vendita” ora concessi e non utilizzati dentro il centro Le Torri, si passi a 2,500 metri quadrati. Non c’è dunque il pericolo che il centro chiuda i battenti, ma che venga sottodimensionato, rispecchiando, tra l’altro, le attuali dimensioni.

L’assessore al Commercio Patrizio Bernardinello precisa che “si tratta di un atto dovuto. Si tratta dell’avvio del procedimento amministrativo a parte del Comune - torna a spiegare - legato al fatto che la legge regionale stabilisce che se l’effettiva superficie di vendita è diminuita per oltre il 30% si avvia un procedimento per togliere la licenza di commercio. Siamo dunque in attesa delle memorie difensive e solo all’esito del procedimento si potrà dire se la capacità è limitata a 2500 metri quadrati. Questo non implica che gli altri 2.500 metri quadrati non potranno essere in seguito utilizzati, ma bisognerà richiedere un’altra volta la licenza al Comune. Oppure si potrà fare altro, qualcosa di diverso dai negozi, per capirci, ristoranti e bar, saranno insediabili senza richiesta, perché non assimilati”.

Ma - ripete Bernardinello - allo stato attuale non abbiamo revocato nulla. Tra l’altro l’amministrazione auspica di avere una interlocuzione con la proprietà dell’edificio, che è importante, essenziale e utile, se messa a disposizione dei cittadini”. Ci sono infatti i parcheggi sotterranei, non abbastanza utilizzati e gestiti da Rovigo Parking, che è attualmente in curatela fallimentare, mentre la proprietà negli anni è passata a Unicredit, poi a un fondo. “Le vicissitudini sociali dell’edificio e della sua gestione sono molto particolari e complesse - ricorda l’assessore - per questo non è semplice come amministrazione avere un interlocutore”.

Quello che è certo è che il supermercato Coop Alleanza 3.0, unico negozio aperto, che dà luce e non lascia al degrado l’intero centro commerciale, non chiuderà. Lo assicura l’azienda stessa. “Non ci sono motivi per cui il servizio venga sospeso. La vita del negozio continuerà normalmente, almeno per la parte relativa a Coop. Anche perché è un supermercato integrato nel quartiere e dentro questo negozio ci sono anche dei lavoratori. Non si chiude”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl