you reporter

Vuoti urbani

In via Donatoni una topaia

L'ex caserma dei Vigili del fuoco non potrà ospitare la cittadella della giustizia: per il sindaco Gaffeo non si può

In via Donatoni una topaia

15/04/2021 - 10:37

Dismessa nel 1986, l’ex caserma dei vigili del fuoco di Rovigo, è diventata una casa... per topi. Uno scempio e uno dei decennali vuoti urbani, in pieno centro. Nel 2012, in epoca Piva, dovevano nascere nella zona degli alloggi popolari, ma poi l’Ater si era tirato indietro. Prima ancora di questo progetto, che prevedeva la costruzione di una ventina di appartamenti di edilizia convenzionata, da destinare ad anziani o a giovani coppie, era stato proposto, da parte di un’azienda privata, un Piruea ( Progetto di riqualificazione urbanistica, edilizia e ambientale), poi ritirato.

Successivamente anche Asm spa aveva dimostrato interesse per realizzare dei parcheggi nell’area tra via Donatoni e piazza Matteotti. Progetto mai partito anche questo. Ora si ripresenta un’opportunità, il recupero con la nascita nella zona centrale di Rovigo, della cittadella giudiziaria. Ma il sindaco Edoardo Gaffeo continua a dire che non si può. E con lui la sua associazione civica per Rovigo, tesi variamente contrastata anche da tecnici. Il problema del recupero dell’ ex caserma rimane, dunque, aperto. Ed è aperto dal 1986. Quanto bisognerà ancora aspettare per dare una destinazione a questo enorme buco urbano in pieno centro?

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl