you reporter

INVESTIMENTI

Ad As2 portafoglio da 15 milioni

L’azienda raccoglie l’eredità di Consvipo e si prepara a partecipare al bando ministeriale

Ad As2 portafoglio da 15 milioni

17/04/2021 - 19:26

Investimenti per il Polesine salvi, o quasi. Dopo l’allarme lanciato, in seguito alla liquidazione del Consvipo, per quanto riguarda la perdita delle risorse inerenti ai patti territoriali, tutto è ormai risolto. Il “vecchio” Consorzio, in liquidazione il 29 gennaio, ha infatti ceduto dal primo febbraio ad As2 il ramo dell’azienda comprendente il settore delle politiche comunitarie e partenariati, politiche di sviluppo del territorio, Ict e il settore dei servizi ai Comuni. Proprio a quest’ultimo erano attribuite le procedure del patto territoriale Progetto impresa Rovigo Europa per l’agricoltura e la pesca.

Proprio nei giorni scorsi, con un tempo di risposta celere, è stata formalmente accolto il trasferimento di funzioni alla nuova società As2. L’assegnazione delle funzioni di soggetto responsabile, che verrà sottoscritta, per As2 è una questione fondamentale: non tanto per la gestione della residue pratiche relative ai finanziamenti originari, quanto piuttosto alla luce del decreto ministeriale del 30 novembre e pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso 25 gennaio. Nel testo, confermato un bando che decreterà le risorse da destinare ai progetti pilota di soggetti ancora operativi e, il passaggio di consegna ad As2, permette di fatto di poter partecipare a questo bando. Qualora fosse giudicato ammissibile il “progetto pilota” della provincia di Rovigo, si potrebbe sperare di vedere assegnati finanziamenti che vanno dai 10 ai 15 milioni di euro, i quali contribuirebbero in modo decisivo alla crescita delle imprese e dell’occupazione del nostro territorio.

La notizia è stata accolta con soddisfazione da parte del presidente della Provincia di Rovigo, Ivan Dall’Ara: “Dove c’è un gioco di squadra, i risultati si ottengono perché le idee camminano con le gambe degli uomini. La governance e il management di As2 sono di qualità, per questo motivo questa società sarà un volano per il rilancio dell’economia polesana. Voglio ringraziare il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo, così come l’assessore regionale Cristiano Corazzari e il deputato Piergiorgio Cortellazzo, protagonisti di questo risultato”. Soddisfazione espressa anche dal presidente di As2, Pier Paolo Frigato, che ha affermato: “Un’impresa nella quale abbiamo creduto molto. Abbiamo costruito una buona squadra e questo patto ci porrà in una posizione strategica”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl