you reporter

Adria

Niccolò Paganin ha conseguito il master alla Challenge school

Il percorso di Alta formazione per pubblica amministrazione all'università Ca' Foscari.

Niccolò Paganin ha conseguito il master alla Challenge school

Prestigioso traguardo professionale per Niccolò Paganin che ieri mattina ha conseguito il master in pubblica amministrazione alla Challenge school, scuola di alta formazione executive dell’Università Ca’ Foscari di Venezia per neolaureati, professionisti, imprese e pubbliche amministrazioni, offrendo conoscenze specifiche e professionalizzanti.

Paganin, già laureato in giurisprudenza, ha discusso, in videoconferenza, la tesi “Il con-sensus method: le tecniche specifiche” con relatore Giovanni Bertin e correlatrice Marta Pantalone. Esame superato, non è prevista una votazione, tuttavia il professore si è congratulato con il giovane adriese ed ha giudicato la prova più che eccellente. Non appena le norme di sicurezza sanitaria lo consentiranno, si svolgerà a Venezia una cerimonia ufficiale per la consegna degli attestati ai neo-laureati. Le prime felicitazioni sono arrivate da mamma Monica e dalla sorella Benedetta.

Prima di arrivare alla tesi, Paganin ha svolto da ottobre a dicembre scorso un tirocinio nell’area ricerca a Ca’ Foscari, settore ricerca internazionale. La tesi è suddivisa in tre capitoli e 23 paragrafi: capitolo primo “Nominal group technique”, secondo “La tecnica Delphi”, terzo “Rand appropriateness method”, quindi la conclusione e un’ampia bibliografia.

“Da sempre – scrive Paganin nell’introduzione - il processo di decisione è stato considerato come la fase di studio che anticipa l’azione degli attori sociali attraverso la quale vengono messe in atto le valutazioni precedentemente intraprese ma con il rischio sempre più evidente di cadere nell’incertezza del risultato: il concetto di incertezza è direttamente proporzionale alla quantità del materiale informativo in possesso del decisore ed è opinione comune che l’aumento delle informazioni riduca progressivamente l’elenco delle possibili opzioni decisionali da considerare”.

Poco più di un anno fa, Niccolò ha avuto una settimana di gloria nazionale partecipando alla trasmissione “L’eredità” di Flavio Insinna, una sera ha pure sfiorato il colpaccio di conquistare il malloppo. Ieri ha iniziato una nuova esperienza professionale/lavorativa a Padova.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl