you reporter

Commercio

Plateatici gratis senza burocrazia

La richiesta di Obbiettivo Chioggia al Comune.

Plateatici gratis senza burocrazia

23/04/2021 - 18:45

Dare la possibilità a tutti gli esercizi commerciali di potere usufruire gratuitamente di suolo pubblico, previa semplice istanza allo Sportello attività produttive del Comune. E’ questa la richiesta di Obbiettivo Chioggia per ridare ossigeno alle attività, in particolare quelle di ristorazione, in vista dell’imminente parziale riapertura della prossima settimana.

“Il governo centrale ha previsto la possibilità, per le regioni che da lunedì prossimo saranno in zona gialla, di poter consumare nei bar e nei ristoranti, sia a pranzo che a cena, ma solo negli spazi all’aperto”, ricorda a mezzo comunicato stampa il neonato gruppo politico. “Molte attività, a Chioggia come nel resto del paese, non potranno usufruire di questa possibilità per mancanza di spazi a disposizione. In alcune realtà, anche vicine al territorio clodiense, viene già concesso di allestire nuovi spazi di ristoro all’aperto, collocando in modo funzionale ed armonico arredi mobili su spazi pubblici, previa semplice istanza al Suap. Ciò è possibile sia per esercizi già in possesso di plateatico esterno sia per quelli oggi privi di concessione di suolo pubblico”.

Il gruppo degli ex pentastellati clodiensi sottolinea come anche le concessioni di ampliamento plateatici arrivate a “singhiozzo” nei giorni scorsi determinino l’incertezza per gli operatori. Ecco dunque la proposta di allungare la concessione almeno fino al prossimo anno, per consentire di poter investire nei necessari arredi senza il timore dell’imminente scadenza. Nel caso del Comune di Chioggia la proroga ampliamento plateatici ha validità fino al 30 giugno prossimo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Polesine i nostri primi 70 anni
Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl