you reporter

SOTTOMARINA

Sotto l’ombrellone già da domani

Via il limite del 15 maggio. Ma i balneari predicano prudenza: “Serve tempo per fare i lavori. E c’è l’incognita meteo”.

Sotto l’ombrellone già da domani

Il 15 maggio nel decreto non c’è: nessuna data come limite per la riapertura delle spiagge che, quindi, potrebbero aprire i battenti a residenti e turisti già da lunedì.

Un particolare che però a Sottomarina non cambia di molto le cose soprattutto per gli stabilimenti balneari più grandi, come spiega il titolare di Astoria, Fabrizio Boscolo: “Non vediamo l’ora di riaccogliere i nostri clienti e anche l’ora non vedono l’ora di prendere una boccata d’ossigeno in riva al mare dopo un autunno e un inverno difficili. Ipoteticamente è vero che non c’è data, ma è anche vero che per sistemare uno stabilimento balneare grande come il nostro serve del tempo e quindi noi saremo operativi al 100% attorno a metà maggio, che era poi la data che è sempre circolata. Poi è normale che l’ombrellone o il lettino durante il weekend si è ipoteticamente in grado di darlo un po’ prima ai turisti occasionali, ma comunque, anche in questo caso, non prima di maggio”.

Sulla stessa linea anche Fabio Damian del Cayo Blanco: “Serve tempo per sistemare gli arredi della spiaggia. Inoltre il meteo non sembra essere dalla nostra parte. L’anno scorso in pieno lockdown marzo e aprile sono stati due mesi stupendi come non si vedeva da diversi anni. Ora abbiamo avuto un aprile pessimo e molto freddo e neanche le previsioni per il primo maggio e la prima settimana di maggio sono particolarmente positive. Correre per essere pronti solo per lavorare qualche giorno non ha assolutamente senso”.

Il presidente dell’Ascot Giorgio Bellemo (stabilimenti balneari) ipotizza che comunque qualche stabilimento balneare potrebbe essere pronto prima, soprattutto dal punto di vista della ristorazione: “La data alla fine non c’è mai stata - spiega - e chi ha bar e ristoranti all’interno del proprio stabilimento può sicuramente spingere sull’acceleratore per provare ad aprire in anticipo”.

La maggior parte degli stabilimenti però conferma come data realistica di inizio stagione (con strutture completamente aperte e funzionanti) il 15 maggio, in linea più o meno con tutte le altre stagioni estive del litorale di Sottomarina e Isola Verde.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl