you reporter

SOTTOMARINA

Parco degli orti nel degrado

Tra i rifiuti abbandonati pure un materasso

Parco degli orti nel degrado

“Il parco degli Orti può diventare una bellissima oasi naturale e un volano per il turismo, i candidati futuri sindaci ci pensino e studino un progetto per valorizzarlo”. Un residente di Sottomarina, Luca Caser, lamenta l’abbandono continuo di rifiuti nella zona. Un’area composta da scorci stupendi: canali con pesci e rane, zone verdi suggestive tra i campi. Poco conosciuta, poco frequentata se non dai residenti che passeggiano a piedi o in sella alla bicicletta.

“E io sono proprio uno di questi - racconta Caser - sono amante della natura e trovo che la zona sia davvero bellissima e suggestiva. Peccato che sia frequentata anche dai soliti vandali che non trovano di meglio da fare che abbandonare qualsiasi tipo di rifiuto. Addirittura un materasso. E’ un peccato vedere un simile ambiente deturpato in questo modo. Eppure potrebbe essere una zona molto importante a livello turistico. Collegata ai campeggi di Sottomarina potrebbe essere sistemata facendola diventare davvero il ‘parco degli orti’. Con cartelli, piste ciclabili ben tracciate e un itinerario studiato sarebbe molto apprezzata dai turisti che amano il contatto con la natura lontano dal traffico”.

Di parco degli orti si parla da decenni ormai, ma la zona non è mai andata incontro a quella radicale riqualificazione tanto decantata. Anzi, nelle ultime settimane, come spesso accade in questa stagione, si sono moltiplicati gli interventi dei vigili del fuoco a causa dei roghi di sterpaglie accesi dai vandali. In un caso è dovuto intervenire anche l’elicottero dei vigili del fuoco di Venezia. Da qui l’appello del cittadino: “I futuri sindaci (quando ovviamente saranno ufficiali) ci pensino – conclude – li invito a fare una passeggiata in quella zona e a rendersi conto della bellezza e del potenziale inespresso di tutta l’area. Non merita certamente di rimanere nelle mani del caso e, soprattutto, dei vandali e dei piromani.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl